we are suppliers of:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Trappole in apertura nelle partite con 1.d4

Knaak Rainer, Muller Karsten

Si potrebbe pensare che, rispetto alle partite chiuse, il tratto 1. e4 offra più possibilità di tendere trappole in apertura, ma nel loro secondo libro i due grandi maestri Rainer Knaak e Karsten Müller smentiscono questo luogo comune, dimostrando che le trappole sono sempre in agguato, non importa quale sia la prima mossa.

Used News

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Item not available
Are you interested in this article? Contact us
Other variants:
Product options:


Description

Si potrebbe pensare che, rispetto alle partite chiuse, il tratto 1. e4 offra più possibilità di tendere trappole in apertura, ma nel loro secondo libro i due grandi maestri Rainer Knaak e Karsten Müller smentiscono questo luogo comune, dimostrando che le trappole sono sempre in agguato, non importa quale sia la prima mossa.
Nel presente libro ci si aspetterebbe di trovare trappole in linee come la Budapest o la Moderna Benoni, ma anche qui gli autori riescono a sorprenderci, fornendo numerosi esempi di trappole in aperture tranquille come 1. d4 d5 2. c4 e6 3. Cc3 Cf6 4. cxd5 exd5 5. Ag5 Ae7 6. e3 c6 7. Dc2 Ce4? (una trappola in cui cadde anche il grande Petrosjan) 8. Ae7 Dxe7 9. Cxd5!, oppure come 1. d4 Cf6 2. c4 g6 3. Cc3 Ag7 4. e4 d6 5. f3 0-0 6. Ae3 Cc6 7. Ad3? e5 8. Cge2?! e, fulmine a ciel sereno, 8… Cg4!.
In considerazione del tema trattato, cioè le famigerate trappole, questi libri tenderanno ad attirare l’interesse dei giocatori da torneo in cerca di qualche punto facile, ma attenzione, il loro scopo va oltre… Sono soprattutto un utilissimo strumento per chiunque voglia affinare le proprie aperture anche perché, al posto di ricette miracolose, gli autori forniscono profonde, realistiche varianti, corredate da chiare e puntuali spiegazioni.

Rainer Knaak, dedicatosi sin da giovanissimo esclusivamente agli scacchi, è stato a lungo uno dei più forti grandi maestri dell’ex Repubblica Democratica Tedesca.

Karsten Müller, di professione matematico, vanta un curriculum davvero imponente, sia come giocatore sia come istruttore e autore. Particolarmente significativi sono i suoi contributi alla teoria dei finali in articoli pubblicati in varie riviste e siti Web e in manuali di cui è stato autore o curatore.

Piano dell’Opera

Introduzione

1. Varianti minori

2. Attacco Trompowsky
1. Temi tipici nella Trompowsky
2. Trappole nella Trompowsky
3. Varianti minori nelle difese indiane

4. Gambetto Volga

5. Difesa Moderna Benoni
1. Temi tipici nella Moderna Benoni
2. Trappole nella Moderna Benoni

6. Difesa Olandese
1. Temi tipici nella Olandese
2. Trappole nella Olandese

7. Partita di Donna e Gambetto di Donna
1. Temi tipici
2. Trappole

8. Difesa Grünfeld
1. Temi tipici nella Grünfeld
2. Trappole nella Grünfeld

9. Partita Catalana
1. Temi tipici nella Catalana
2. Trappole nella Catalana

10. Difesa Kevitz-Trajkovic

11. Difesa Ovest-Indiana

12. Difesa Nimzo-Indiana
1. Temi tipici nella Nimzo-Indiana
2. Trappole nella Nimzo-Indiana

13. Difesa Est-Indiana
1. Temi tipici nella Est-Indiana
2. Trappole nella Est-Indiana

APPENDICE
INDICI


Information
  • Casa editrice Prisma
  • Code 6297
  • Anno 2011
  • Pagine p. 224

Share