we are suppliers of:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Strategia e tattica degli scacchi

Lisitsyn Georgij

Con ben 1077 diagrammi di esempi estesamente commentati, uniti a 249 esercizi finali da risolvere, questo manuale rappresenta un vademecum imprescindibile per ogni scacchista desideroso di migliorare sotto ogni aspetto della partita.

Used News

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Item not available
Are you interested in this article? Contact us
Other variants:
Product options:


Description

Quello che avete tra le mani non è un libro di scacchi qualunque: si tratta del volume sul quale si sono formati i giocatori sovietici/russi degli ultimi 50 anni!

Un`opera straordinaria, inimitabile, che definire completa è dir poco. Si parte dai problemi generali della lotta scacchistica, per passare agli elementi di tattica e alle combinazioni semplici. Si passa poi alle combinazioni complesse e ai principi strategici, per finire con la realizzazione del vantaggio e l`elaborazione di un piano strategico.

Con ben 1077 diagrammi di esempi estesamente commentati, uniti a 249 esercizi finali da risolvere, questo manuale rappresenta un vademecum imprescindibile per ogni scacchista desideroso di migliorare sotto ogni aspetto della partita.

INDICE

Prefazione . . . . . . . . 7

Consigli metodologici . . . . . . . 9

Problemi generali della lotta scacchistica . . . . 11
Peculiarità della lotta scacchistica . . . . . . 11
La partita a scacchi . . . . . . . 13
Posizioni scacchistiche. Studi e problemi . . . . . 14
La teoria scacchistica. Tattica e strategia . . . . . 15
La partita a scacchi e la teoria . . . . . . 23

Capitolo 1 - Elementi di tattica e combinazioni semplici . . 26
La combinazione . . . . . . . 26
Genesi delle operazioni tattiche . . . . . . 27
Il carattere forzante delle operazioni tattiche . . . . 31
L’attacco doppio . . . . . . . 37
L’attacco di scoperta . . . . . . . 44
Lo scacco di scoperta . . . . . . . 48
L’inchiodatura relativa . . . . . . . 51
L’inchiodatura assoluta . . . . . . . 55
L’adescamento . . . . . . . . 58
La deviazione . . . . . . . . 62
L’eliminazione di una difesa . . . . . . 67
L’interferenza . . . . . . . . 69
L’ostruzione . . . . . . . . 74
Lo sgombero . . . . . . . . 75
Lo Zugzwang . . . . . . . . 79
Lo scacco matto (in generale) . . . . . . 86
Lo scacco matto sull’ultima traversa . . . . . 88
Lo scacco matto affogato . . . . . . 93
Lo scacco matto sulla penultima traversa . . . . . 98
La distruzione dello scudo protettivo davanti al Re . . . 100
Lo stallo . . . . . . . . 105
La ripetizione di mosse (della posizione) . . . . . 109
La patta teorica e posizionale . . . . . . 112
La promozione del pedone . . . . . . 120
Il contrattacco . . . . . . . . 129
La mossa intermedia . . . . . . . 131

Capitolo 2 - Combinazioni complesse . . . . . 134
L’occupazione dei punti. L’infl uenza dei pezzi con movimento lineare . 134
Cambi e combinazioni posizionali . . . . . 138
Il calcolo delle operazioni tattiche . . . . . 142
L’attacco doppio . . . . . . . 148
L’attacco di scoperta . . . . . . . 154
Lo scacco di scoperta . . . . . . . 165
L’inchiodatura relativa . . . . . . . 169
L’inchiodatura assoluta . . . . . . . 174
L’adescamento . . . . . . . . 177
La deviazione . . . . . . . . 182
L’eliminazione di una difesa . . . . . . 187
L’interferenza . . . . . . . . 188
L’ostruzione . . . . . . . . 196
Lo sgombero . . . . . . . . 198
Lo Zugzwang . . . . . . . . 201
L’opposizione. Le case corrispondenti. Proprietà tattiche del Re . . 207
Lo scacco matto sull’ultima traversa . . . . . 219
Lo scacco matto affogato . . . . . . 222
Lo scacco matto sulla penultima traversa . . . . . 225
La distruzione dello scudo protettivo davanti al Re . . . 226
Lo stallo . . . . . . . . 234
La ripetizione di mosse (della posizione) . . . . . 239
La patta teorica e posizionale . . . . . . 244
La promozione del pedone . . . . . . 249
Il contrattacco . . . . . . . . 262
La mossa intermedia . . . . . . . 265

Capitolo 3 - I principi strategici . . . . . 270
La posizione del Re . . . . . . . 270
La posizione della Donna . . . . . . 282
La posizione della Torre . . . . . . . 288
La posizione dell’Alfiere . . . . . . . 291
La posizione del Cavallo . . . . . . . 295
La disposizione dei pedoni . . . . . . 298
La posizione di pezzi e pedoni. Valore assoluto e valore relativo dei pezzi . 307
La mobilitazione dei pezzi e dei pedoni centrali . . . . 311
Migliorare la posizione dei propri pezzi e respingere quelli nemici . . 314
Il cambio . . . . . . . . 318
Il rafforzamento della propria posizione e l’indebolimento di quella nemica . 320
La limitazione del controgioco dell’avversario . . . . 323
La valutazione posizionale . . . . . . 326
La teoria non è un dogma . . . . . . 331

Capitolo 4 - La realizzazione del vantaggio. L’elaborazione di un piano strategico . . . . . . . 335
La realizzazione del vantaggio nel finale . . . . . 336
Alfieri cattivi e case deboli . . . . . . 355
Il blocco di un’ala . . . . . . . 356
L’inchiodatura relativa e l’inchiodatura assoluta nel piano strategico . 358
Il pezzo fuori gioco . . . . . . . 360
L’occupazione della penultima traversa . . . . . 361
La linea aperta . . . . . . . . 364
Rottura e sfondamento . . . . . . . 367
La catena di pedoni e il piano di gioco . . . . . 374
Il blocco di un pedone e di una catena . . . . . 380
Il mantenimento dell’iniziativa. La difesa . . . . . 381
Creare complicazioni. Posizioni a doppio taglio . . . . 385
Il repertorio d’apertura. Il piano strategico nella prima fase di gioco . 390

Esercizi . . . . . . . . 393

Soluzioni degli esercizi . . . . . . . 414


Information
  • Casa editrice Edizioni Ediscere
  • Code 6144
  • Anno 2019
  • Pagine p. 438
  • Isbn 9788888928739

Share