we are suppliers of:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Come scegliere la mossa migliore

Soltis Andrew

Un libro da tenere sul comodino per un momento di meditazione scacchistica dopo una giornata di lavoro o da portare con noi per riempire piacevolmente e con indubbio profitto i momenti di pausa che ci offrono i nostri impegni quotidiani.

Used News

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Item not available
Are you interested in this article? Contact us
Other variants:
Product options:


Description
Nel seguire i suggerimenti dei tanti esperti, spesso abbiamo avuto la sensazione di piombare nel bel mezzo di una nebulosa, deludente caccia al tesoro. Soltis dirada questa spessa coltre di incertezza e ci fornisce gli indizi concreti per giungere alla mossa migliore da giocare.
Eccone alcuni:
Tatticismi presenti nella posizione
Considerazioni basate su principi generali
Indicazioni che rendono desiderabile da un punto di vista posizionale la mossa in esame
Coerenza della mossa con il piano generale
Pezzi di difficile collocazione

``Negli scacchi, la visione è alla base di tutto``, scrisse Grigory Levenfish, definendo la visione come l`abilità di individuare ``tutti i punti, tuoi o del tuo avversario, che risultino sotto attacco``.
Sulla scia di questa verità Soltis, con la linearità e la lucidità di pensiero che lo hanno reso così popolare tra i giocatori di tutto il mondo, ci guida all`individuazione della mossa migliore, quella cioè che in quel contesto crea maggiori problemi ai pezzi nemici. E lo fa non analizzando intere partite ma i loro momenti critici, per indicarci le motivazioni dell`uno e dell`altro colore, e mostrarci le opportunità spesso nascoste, presenti nella posizione.
Un libro da tenere sul comodino per un momento di meditazione scacchistica dopo una giornata di lavoro o da portare con noi per riempire piacevolmente e con indubbio profitto i momenti di pausa che ci offrono i nostri impegni quotidiani.
Un libro però da non prendere alla leggera, perchè il tema trattato è uno tra i più difficili, anche se Soltis lo affronta con grande maestria e innegabile sapienza didattica. Un ausilio indispensabile per tutti quei giocatori che vogliono seriamente progredire nel gioco.

Andrew Soltis è un grande maestro nato e residente a New York, con al suo attivo un gran numero di libri di successo, che coprono praticamente tutti gli aspetti del gioco.

Information
  • Casa editrice Prisma
  • Code 5718
  • Anno 2007
  • Pagine p. 282

Share