we are suppliers of:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

San Pietroburgo 1909 - Memorial Chigorin

Lasker Emanuel

10 maestri russi contro 10 maestri "stranieri". Sono queste le premesse di uno dei più grandi tornei della storia, che vide l'affermazione dei "leader" di queste due microcomunità, Akiba Rubinstein e Emanuel Lasker.

Used News

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Item not available
Are you interested in this article? Contact us
Other variants:
Product options:


Description

10 maestri russi contro 10 maestri "stranieri".
Sono queste le premesse di uno dei più grandi tornei della storia, che vide l'affermazione dei "leader" di queste due microcomunità, Akiba Rubinstein e Emanuel Lasker.

Il resoconto di Lasker è uno dei capolavori assoluti della letteratura scacchistica mondiale, il testo su cui si è formata la cosiddetta "scuola russa". Con uno stile asciutto e analitico, che poi sarebbe stato ripreso e portato ai massimi livelli da Botvinnik, l'allora Campione del mondo racconta l'affascinante duello con il grande Akiba, risoltosi solo all'ultimo turno grazie all'impresa di un giovanissimo Tartakower, che inchiodò sulla patta l'alfiere russo.

Ma San Pietroburgo 1909 non è solo nelle gesta dei due vincitori: alle loro spalle vi sono altre leggende dello scacchismo quali il già citato Savielly Tartakower, Rudolf Spielmann, Milan Vidmar, Karl Schlechter, Evgenij Znosko-Borovskij, Fedor Dus-Khotimirskij, Richard Teichmann, Jacques Mieses e poi ancora Bernstein, Cohn, Burn, Speijer, von Freyman, Perlis, Salwe, Nenarokov, Duras, Forgacs.
In diciannove turni all'italiana è raccolto il massimo pensiero scacchistico di quel tempo, esposto magistralmente da Lasker nei suoi commenti sempre istruttivi, mai banali.


Information
  • Casa editrice Caissa Italia
  • Code 5327
  • Pagine p. 232
  • Anno 2004
  • Isbn 9788888756158

Share