SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Come pressare l'avversario con le aperture moderne

De Santis Alessio

Le aperture “moderne” sono state notevolmente rinnovate, rispetto al passato, arricchite di concetti e di complessità strategica che rendono la vita al Nero più difficile, che con le aperture classiche. Infatti, mentre dopo 1.e4 o 1.d4 il Nero è riuscito a ridurre il gioco ad un sistema di “equazioni”, mosse e contromosse specifiche che producono lunghe stringhe di teoria, contro la nuova interpretazione delle ipermoderne la cosa non risulta fattibile. In pratica, il Nero è costretto ad una lunga lotta strategica, senza possibilità di facili semplificazioni e con quel perenne margine di sofferenza che lo separa alla completa parità.


Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione

Le aperture “moderne” sono state notevolmente rinnovate, rispetto al passato, arricchite di concetti e di complessità strategica che rendono la vita al Nero più difficile, che con le aperture classiche. Infatti, mentre dopo 1.e4 o 1.d4 il Nero è riuscito a ridurre il gioco ad un sistema di “equazioni”, mosse e contromosse specifiche che producono lunghe stringhe di teoria, contro la nuova interpretazione delle ipermoderne la cosa non risulta fattibile. In pratica, il Nero è costretto ad una lunga lotta strategica, senza possibilità di facili semplificazioni e con quel perenne margine di sofferenza che lo separa alla completa parità.

Ecco dunque il “perché” di questo nuovissimo manuale, che vi metterà nelle mani un’arma fantastica per affrontare ogni avversario, senza la necessità di impegnarsi in laboriose preparazioni teoriche.

Altri libri di Alessio de Santis


Informazioni
  • Casa editrice Edizioni Ediscere
  • Codice 6715
  • Anno 2014
  • Isbn 9788888928586

Condividi