SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

b3 attacco NimzoLarsen

De Santis Alessio

Apprenderlo bene e velocemente: piani, idee, consigli, segreti.

L’apertura Larsen 1.b3 sta attraversando una seconda giovinezza, insieme a mosse come 1.Cf3, 1.c4, 1.f4, 1.g3 per eludere la troppa teoria che affligge le due aperture principali (1.e4, 1.d4) e proprio per questo motivo è usata a sorpresa anche da top GM come Carlsen, Caruana, Nakamura e molti altri.

Nel consueto stile pragmatico dell'autore si vedrà che questo non è il solito libro di teoria delle aperture, bensì uno strumento per apprendere, in brevissimo tempo, i rudimenti necessari per giocare una nuova apertura scacchistica da inserire nel tuo repertorio, o anche solo per capirne i significati.


Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione

L’apertura Larsen 1.b3 sta attraversando una seconda giovinezza, insieme a mosse come 1.Cf3, 1.c4, 1.f4, 1.g3 per eludere la troppa teoria che affligge le due aperture principali (1.e4, 1.d4) e proprio per questo motivo è usata a sorpresa anche da top GM come Carlsen, Caruana, Nakamura e molti altri. 


Nel consueto stile pragmatico dell'autore si vedrà che questo non è il solito libro di teoria delle aperture, bensì uno strumento per apprendere, in brevissimo tempo, i rudimenti necessari per giocare una nuova apertura scacchistica da inserire nel tuo repertorio, o anche solo per capirne i significati.

L’idea viene dalle esigenze dei miei allievi che talvolta, durante i tornei, mi chiedono consigli su questa o quella variante, o addirittura di insegnargli un sistema completamente nuovo apposta per un incontro. Questo significa che devo essere in grado di spiegargli i principi cardine e le linee guida di un’apertura nel giro di 1-2-3 ore, e devo metterli nella condizione di giocarla decentemente da subito! Lo scopo, in genere, è di sfruttare l’effetto sorpresa contro uno specifico avversario, ma, allo stesso tempo, gettare i semi per accrescere in maniera stabile il proprio repertorio. Infatti nel libro segue una seconda fase in cui, con poche lezioni o giorni di studio personale, vengono approfondite varianti specifiche e punti nodali, così da avere una comprensione maggiore dell’impianto.


E’ solo in una fase successiva del volume, legata alle proprie esigenze e alla propria forza, che avverrà un vero e proprio approfondimento teorico, spinto più o meno in profondità, effettuato tramite database al computer. Molti libri sulle aperture vengono compilati con migliaia di varianti, centinaia di migliaia di mosse, diventando dei grotteschi “elenchi telefonici”, impossibili da memorizzare e usare efficacemente. Si limitano a riportare ciò che è stato già giocato, senza prendere posizione con valutazioni oggettive, ne darti alcuna nuova idea da sviluppare. Da giovane odiavo studiare su tali testi. Ciò che è stato giocato si trova sui computer, a me servono le idee, perciò i miei libri sono snelli e pratici da utilizzare.

Chi mi conosce sa che io scrivo solo su ciò che gioco, spiego esattamente come penso e come metto in pratica ciò che dico. Inoltre indico anche molti punti di sviluppo, spesso anticipando novità teoriche per anni a venire. Per inaugurare questa serie di libri di preparazione ultrarapida, ho deciso di svelare i “misteri” dell’apertura Larsen 1.b3, arma sottovalutata che sta attraversando un nuovo boom di popolarità a tutti i livelli. L’approccio generale del libro è molto “visivo” e l’uso abbondante di icone e diagrammi che troverai serve a focalizzarti sulle posizioni che vengono raggiunte (pattern), piuttosto che sulle singole mosse.

 

Video recensione di Romualdo Vitale:

 


Informazioni
  • Casa editrice LE DUE TORRI
  • Codice 7050
  • Anno 2017
  • Pagine p. 274
  • Isbn 9788896076767

Condividi