SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Teoria e pratica degli scacchi (Koblentz) - 2a mano

Koblenz Alexander

Libro di seconda mano come nuovo. Ristampa 2008. Piega nel retrocopertina.


Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione

L'elemento che dà fascino alla partita di scacchi è la simbiosi, che in essa si realizza, tra la teoria e la pratica, tra ciò che è educazione alle chiavi del gioco e alla conoscenza dei fondamentali, e ciò che è libera fantasia e soggettiva interpretazione dei momenti della lotta. Questa simbiosi viene posta in evidenza dall'Autore mediante l'esposizione, felicemente dosata, di frammenti di partite ad alto livello, accompagnati da un discorso essenziale, capace di mettere a fuoco in modo nitido e conciso i momenti palpitanti della partita.
Koblentz, il Maestro della Scuola Media n.22 di Riga, che scoprì il genio scacchistico di Tal guidandolo sino alla conquista del titolo mondiale, ha composto un'opera di didattica scacchistica, considerata tra le migliori apparse negli ultimi decenni. A giusta ragione si è scritto che, se sull'opera di Romanovskij si è formata la generazione di Botvinnik e Smyslov, sull'opera di Koblentz si è formata la generazione di Tal e Spasskij. Questo libro, curato da Giorgio Porreca, che unisce ai suoi numerosi titoli scacchistici il merito di aver fatto conoscere agli italiani -in questa stessa collana- autori classici come Romanovskij e Grigorjev, arricchirà la biblioteca di quanti desiderano penetrare sempre più profondamente nei misteri dell'arte scacchistica e decifrarne l'intima essenza.


Informazioni
  • Casa editrice Mursia
  • Codice 2011us
  • Anno 1973, ristampa 2008
  • Pagine 418
  • Isbn 88-425-1375-X

Condividi