SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Serafino Dubois, il professionista

Innocenti Alessandra, Barsi Lorenzo

Il più forte scacchista italiano dell`Ottocento, ritrovato attraverso le sue partite, ma anche attraverso l`avventuroso percorso umano, in un`altalena punteggiata da romanzeschi diari di viaggio, periodi di indigenza e dispute teoriche a sostegno della causa persa del gioco ``all`italiana``.

Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione
Il più forte scacchista italiano dell`Ottocento, ritrovato attraverso le sue partite (sia con i migliori campioni internazionali del tempo, sia con i più generosi e ingenui scacchisti della ``provincia`` italiana), ma anche attraverso l`avventuroso percorso umano, in un`altalena punteggiata da romanzeschi diari di viaggio, periodi di indigenza e dispute teoriche a sostegno della causa persa del gioco ``all`italiana``.

Per scoprire che la vita di un professionista degli scacchi non era allora molto diversa dai giorni nostri, sempre in bilico tra arte, scienza e bohème, salvi gli inevitabili benefici apportati dal progresso sociale ed economico. Lo stile agile e arguto degli autori fa da contrappunto alla rigorosa ricerca storica e bibliografica, con dovizia di citazioni e commenti del grande Serafino e dei suoi contemporanei.

Informazioni
  • Casa editrice Messaggerie Scacchistiche
  • Codice 4523
  • Anno 2000
  • Pagine p. 111

Condividi