SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Scacchi visti da lontano

Pratesi Franco

Il libro, dello stesso Autore di ``Antichi documenti sugli scacchi a Firenze``, contiene una raccolta di riferimenti, ordinati cronologicamente e commentati, che coprono più di un millennio, fino agli inizi del XX secolo. Vi sono riportate testimonianze e documenti da alcuni paesi dell’Europa, dell’Africa, degli Stati Uniti d’America, e soprattutto dell’Asia, dal Medio all’Estremo Oriente.

Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione
Il libro, dello stesso Autore di ``Antichi documenti sugli scacchi a Firenze``, contiene una raccolta di riferimenti, ordinati cronologicamente e commentati, che coprono più di un millennio, fino agli inizi del XX secolo. Vi sono riportate testimonianze e documenti da alcuni paesi dell’Europa, dell’Africa, degli Stati Uniti d’America, e soprattutto dell’Asia, dal Medio all’Estremo Oriente.
Infatti la maggiore probabilità che i viaggiatori europei vedessero giocare a scacchi o ne trovassero notizie è stata a lungo in ambito musulmano. Come scrive Pratesi nella prefazione, si deve notare che i vari periodi storici non sono rappresentati in maniera uniforme: la maggior parte dei documenti, opinioni, ed episodi commentati risale ai secoli XVI-XVIII.
Ciò si spiega in particolare con l’epoca delle scoperte e dei viaggi in terre lontane che hanno permesso nuove osservazioni sugli usi e costumi locali. In questo lavoro di raccolta e comunicazione di dati d’interesse etnografico, un contributo primario si ebbe da parte dei missionari dei vari ordini religiosi impegnati a “propagandare la fede”.

Il volume si compone di 23 capitoli, gran parte dei quali furono pubblicati tempo addietro sotto forma di articoli nelle riviste scacchistiche italiane.

Come le opere precedenti di questa serie speciale, ``Gli scacchi visti da lontano`` è in tiratura numerata di 99 copie.

Informazioni
  • Casa editrice Messaggerie Scacchistiche
  • Codice 5645
  • Anno 2006
  • Pagine p. 120

Condividi