SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Corso avanzato di analisi scacchistica

Dvoretsky Mark

L’autore/allenatore Mark Dvoretski ci offre un’ampia sintesi dei metodi da lui impiegati per migliorare la visione combinativa dei suoi allievi: prendere una posizione complicata e giocarla sino alle estreme conseguenze.

Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione
Dati i risultati, è difficile negare a Mark Dvoretski la qualifica di miglior allenatore di scacchi del mondo. Ragazzi come Artur Yusupov e Sergei Dolmatov sono entrati nella sua scuola da candidati maestri per uscirne sempre da Candidati, ma questa volta al titolo mondiale, e tutti i suoi giovanissimi allievi hanno raggiunto traguardi impensabili per la maggior parte dei comuni mortali. Eppure, come dimostra questo libro, non c’e il minimo alone di magia dietro il successo di Dvoretski. Semplicemente il grande allenatore sa come portare alla luce le doti che sono in tutti noi e che raramente vengono allo scoperto. L’autore ci offre un’ampia sintesi dei metodi da lui impiegati per migliorare la visione combinativa dei suoi allievi: prendere una posizione complicata e giocarla sino alle estreme conseguenze, individuare tutte le mosse potenziali in una posizione prima di iniziare a calcolarle, mutare radicalmente il corso della partita quando si è costretti sulla difensiva, annotare le proprie partite tatticamente interessanti per scoprirvi le ragioni anche psicologiche degli errori, ecc. Molti degli esercizi proposti da Dvoretski potranno sembrare ad un primo contatto piuttosto ardui. Tuttavia, man mano che il lettore si abituerà all’approccio analitico che da sempre contraddistingue la cosiddetta ’scuola russa’, scoprirà di faticare sempre meno a vedere diverse mosse in avanti, o a sfruttare risorse tattiche profondamente nascoste nella posizione.
Oltre che come manuale didattico, questo libro merita di essere letto anche per il suo valore intrinseco: sono frequenti i casi in cui l’autore e i suoi allievi hanno trovato errori in analisi un tempo ritenute corrette. Su un piano meno strettamente tecnico, Dvoretski si dimostra anche un acuto osservatore della realtà ed un affabile narratore.

Informazioni
  • Casa editrice Prisma
  • Codice 2840
  • Pagine p. 224
  • Anno 1994

Condividi