SPEDIZIONE GRATUITA CON SOLI 29€ DI SPESA

siamo fornitori di:
Offerte quantità circoli e scuole Logo FSI - Federazione Scacchistica Italiana Logo International Chess Federation

Come dare Scacco Matto

Nunn John

Uno dei modi più facili per migliorare negli scacchi, e quindi vincere più partite, è proprio imparare ad individuare e a sfruttare le occasioni di matto che si presentano durante la partita. Come farlo?

Usato Novità

€ [[ prod.prezzo_intero ]] € [[ prod.prezzo_applicato ]]

[[ sconto ]]
Articolo non disponibile
Sei interessato a questo articolo? Contattaci
Altre varianti:
Opzioni prodotto:


Descrizione

Negli scacchi lo scacco matto pone termine alla partita. Se guadagniamo un pedone, la partita prosegue e la lotta con tutta probabilità si protrarrà ancora a lungo; dallo scacco matto invece semplicemente non c’è ritorno - è tutto finito.
 
Uno dei modi più facili per migliorare negli scacchi, e quindi vincere più partite, è proprio imparare ad individuare e a sfruttare le occasioni di matto che si presentano durante la partita. Come farlo?
 
Gli scacchisti professionisti si affidano alla pattern recognition, ossia alla individuazione di temi ricorrenti, identificando le somiglianze con altre idee che hanno già visto precedentemente e che quindi già conoscono.
Uno dei modi per non farvi sfuggire un’idea di matto è proprio aumentare la vostra esperienza dei temi di matto.
 
Lo studio dei temi di matto porta benefici ai giocatori di qualsiasi livello, da principiante al giocatore professionista. Per questo motivo, John Nunn ha scelto ben 1001 posizioni istruttive di matto, tutte regolarmente occorse in torneo tra forti giocatori, ordinandole per difficoltà crescente, fino a giungere a posizioni di complessità straordinaria - che infatti hanno tratto in inganno fortissimi Grandi Maestri.
 
Risolvendole tutte, il lettore accrescerà notevolmente la propria conoscenza dei temi di matto e potrà aumentare in poco tempo la propria forza di gioco, con notevoli effetti anche in termini di fiducia alla scacchiera.


Informazioni
  • Casa editrice Caissa Italia
  • Codice 6416
  • Pagine p. 288
  • Anno 2012
  • Isbn 9788888756899

Condividi