New

Scacchi a Scuola 5 - scacchi matti in due mosse

Recensisci per primo questo articolo

L'eserciziario ufficiale della Federazione Scacchistica USA, raccomandato dal Dipartimento russo dell'educazione e adottato da molte altre Federazioni scacchistiche in vari continenti. Ora finalmente in italiano! 

Una serie in 7 volumi progressivi, nei quali vengono trattati tutti i temi per imparare a giocare bene, "facendo" esclusivamente scacchi. 


Gli esercizi sono stati studiati nella loro progressione in modo accurato affinchè i ragazzi sviluppino le qualità necessarie per padroneggiare con sicurezza TUTTI i fondamentali del gioco.     

Disponibilità: disponibile ora

Prezzo: 9,50 €

Prezzo Speciale 8,08 €

Spedizione Gratuita oltre i 75€

Servizio clienti disponibile e competente.

Pagamento sicuro con Carta di Credito, Bonifico, Contrassegno, Paypal.

 

Descrizione

Details

Scacchi a Scuola è un nuovo sistema formativo per scacchisti principianti e per genitori e istruttori che sono i loro insegnanti.

Partendo da semplici esercizi che illustrano i concetti di base degli scacchi e procedendo via via con posizioni più complesse lo studente impara facendo scacchi. In questo modo riesce ad integrare nelle sue conoscenze precedenti, senza apparente sforzo e con metodica progressione, i nuovi concetti che vengono introdotti man mano attraverso gli esercizi.

Scacchi matti in due mosse,quinto volume della serie, presenta allo studente, sempre attraverso gli esercizi, il concetto di piano, facendolo puntare ad un obiettivo al di là della mossa corrente. L’allievo capirà che è necessario prevedere le possibili difese dell’avversario, visualizzerà più di una mossa avanti sulla scacchiera e scoprirà per la prima volta l’idea, in apparenza paradossale, di vincere sacrificando del materiale. 

 L’Autore

Igor Sukin ha insegnato il gioco degli scacchi ai bambini per oltre un ventennio. I suoi libri sono stati selezionati più volte tra le letture raccomandate dal Dipartimento russo della Pubblica Istruzione. Ha scritto più di 100 titoli per oltre un milione di copie: la serie Scacchi a Scuola è stata scelta come metodo formativo ufficiale per principianti da diverse Federazioni scacchistiche, tra cui quella degli USA, della Turchia e di altri stati nei vari continenti.    

-------------------------------------------------------------------------

Nota per allenatori, genitori, insegnanti e istruttori

Dopo aver studiato i primi quattro volumi della serie Scacchi a Scuola, lo studente ha imparato a distinguere la forza dei singoli pezzi, i tipici metodi di attacco e di difesa e ha familiarizzato con gli scacchi matti in una mossa. Questo quinto volume offre allo studente nuovi problemi, sempre più complicati.

Lo scacco matto in due mosse si può considerare un processo composto da tre fasi. La parte in vantaggio deve elaborare un piano d’attacco che porti alla cattura del Re nemico ma deve anche prevedere la miglior difesa possibile per l’avversario e quindi trovare un modo per superarla.

Quando un giocatore sta realizzando uno scacco matto in due mosse, l'avversario spesso ha diversi modi per difendersi. Qui lo studente dovrà attingere alle capacità già acquisite di scacco matto in una mossa. Per risolvere questi problemi è infatti importante intravedere la struttura finale di matto.

Con il quinto volume intendiamo: a) esaminare le capacità di dare scacco matto; b) insegnare allo studente a percepire l’armonia e la coordinazione dei pezzi; c) insegnare a vincere contro la migliore difesa; d) insegnare allo studente a pensare attraverso il calcolo.

Il libro è suddiviso in due parti distinte. Nella prima lo studente dovrà dare scacco matto senza sacrificare del materiale, nella seconda invece dovrà trovare una combinazione che lo porti al matto. Solitamente gli autori dei manuali di tattica classificano gli esercizi per tema combinativo (deviazione, blocco, infilata ecc.). Sfortunatamente però i giocatori non ricevono questi “suggerimenti” nella partita reale ed ecco perché, in questo libro, abbiamo preferito strutturare gli esercizi a seconda dei pezzi a disposizione della parte che attacca (l’attaccante dà scacco matto con due torri, due alfieri ecc.).

In questo volume nella maggior parte degli esercizi l’attaccante non ha più di cinque pezzi e pedoni a disposizione. L’idea chiave che viene insegnata è applicabile anche a posizioni con un numero maggior di pezzi. Risolvere problemi con un numero limitato di attaccanti dovrebbe consentire allo studente di trovare il matto in una varietà di situazioni.

Molto spesso la prima mossa è uno scacco. Questo riduce il numero di varianti che lo studente deve considerare. Ma vi sono anche alcuni problemi che non iniziano con lo scacco. In questo caso la prima mossa crea comunque una minaccia forte, che il difensore non è in grado di parare e lo mette in uno stato di Zugzwang, ovvero quando tutte le mosse possibili peggiorano la posizione. Gli ultimi esercizi sono più difficili, ma decisamente tra i più belli. Imparare a risolverli aumenterà il gradimento dello studente per l’armonia e la coordinazione dei pezzi e sarà di aiuto in futuro per padroneggiare i segreti più profondi del gioco

 

Informazioni Aggiuntive

CODICE PRODOTTO 7005
Autore Igor Sukhin
Anno 2017
Pagine p. 116
Editore LE DUE TORRI
Referenza Cod.7005
ISBN 9788896076781

Recensioni

Scrivi una recensione

Scacchi a Scuola 5 - scacchi matti in due mosse

Come giudichi questo articolo? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Recensione