New

Moderne Lezioni di scacchi - organizzazione del pensiero e teoria degli errori

Recensisci per primo questo articolo

Nei primi due libri che ho pubblicato La mia scuola di scacchi e Teoria degli squilibri e strutture pedonali  sono trattati una parte degli argomenti che insegno, e precisamente quelli su cui mi concentro nei primi anni di lavoro con i miei allievi.


La vita lavorativa di uno "studente" di scacchi è molto variabile: a volte si esaurisce nei primi due anni, a volte si trascina avanti, un po' per abitudine, un po' per affetto, a volte invece vi sono ambizione, mezzi e volontà per puntare a traguardi importanti. È necessario così passare ad un livello successivo...


 

Disponibilità: disponibile ora

Prezzo: 22,00 €

Prezzo Speciale 18,70 €

Spedizione Gratuita oltre i 75€

Servizio clienti disponibile e competente.

Pagamento sicuro con Carta di Credito, Bonifico, Contrassegno, Paypal.

 

Descrizione

Details

Nei primi due libri che ho pubblicato La mia scuola di scacchi e Teoria degli squilibri e strutture pedonali  sono trattati una parte degli argomenti che insegno, e precisamente quelli su cui mi concentro nei primi anni di lavoro con i miei allievi. La vita lavorativa di uno "studente" di scacchi è molto variabile: a volte si esaurisce nei primi due anni, a volte si trascina avanti, un po' per abitudine, un po' per affetto, a volte invece vi sono ambizione, mezzi e volontà per puntare a traguardi importanti.

È necessario così passare ad un livello successivo, poiché vi sono sicuramente altri aspetti legati alla conoscenza scacchistica e per poterli integrare nel proprio bagaglio di giocatore è necessario avere sia un metodo di studio sia la costanza, identificando quali sono le proprie caratteristiche e le proprie debolezze psicologiche o tecniche e le proprie specificità (capacità e velocità di calcolo, intuizione, valutazione della posizione, memoria ecc...) per fare le scelte più appropriate, soprattutto a livello di aperture.
Ho sentito così il bisogno di continuare il mio lavoro scrivendo un libro per approfondire ulteriormente gli argomenti trattati in precedenza affinché lo studio di queste pagine rappresenti uno stimolo ad ampliare la propria cultura scacchistica e un aiuto per identificare i punti sui quali non si è ben preparati.

nelle foto di presentazione oppure nel pdf da scaricare, potete leggere l'indice completo del volume

Claudio Negrini è Maestro FIDE dal 1996, ed è uno dei più titolati allenatori italiani.
È stato 8 volte allenatore della nazionale giovanile U18 ai campionati europei o mondiali, e capitano-allenatore di una delle squadre italiane alle Olimpiadi di Torino 2006. Ha condotto l'ASI Bologna al secondo posto nel campionato italiano master 2013 e a qualificarsi alla finalissima europea per club (Coppa dei Campioni).
I suoi allievi, negli anni, hanno conseguito globalmente 35 titoli di campione italiano di Categoria.Autore di 16 DVD di lezioni sui temi del mediogioco e dei bestsellers La mia scuola di scacchi e Teoria degli squilibri e strutture pedonali. È stato il primo commentatore a trasmettere in lingua italiana per Chess24.com.

 

Informazioni Aggiuntive

CODICE PRODOTTO 7100B
Autore Negrini Claudio
Anno 2017
Pagine p. 214
Editore LE DUE TORRI
Referenza Cod. 7100B
ISBN 9788896076859

Recensioni

Scrivi una recensione

Moderne Lezioni di scacchi - organizzazione del pensiero e teoria degli errori

Come giudichi questo articolo? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Recensione

Questo prodotto si abbina bene con:

Prezzo per questa combinazione
48,70 €
Compra insieme

2 libri imperdibili, scritti dall'allenatore di scacchi con più successi